Capitolo 12 – Epilogo

Geremia Danti presenta “Antonio Rizzi – Dall’innocenza alla cruda realtà” Capitolo 12

E siamo arrivati all’epilogo delle vicende del giovane siciliano Antonio Rizzi. 
Vincent Gentile è stato incastrato dalla DEA dopo la soffiata di Francesco Cilli, che ha deciso di tradire il suo vecchio, infuriato di non essere più nelle sue grazie.

Contemporaneamente ha cercato di togliere di mezzo anche Antonio/Philip e i suoi amici Roger e Nick, ma non si è accorto che Antonio non è altro che quel ragazzo che gli è sfuggito molti anni prima a Corleone, dopo avergli sterminato la famiglia.

Antonio ha ottenuto la sua vendetta su Cilli, ma non può certo immaginare che Luca, il consigliere mafioso, sta per fargli una proposta per lui e i suoi amici che lo aiuterà a salire al potere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi obbligatori: *