Capitolo 7 – Antonio Rizzi sfugge al suo destino

Geremia Danti presenta “Antonio Rizzi – Dall’Innocenza alla cruda realta” – Capitolo 7 

In questa parte vi parlerò del settimo capitolo. Michele ci ha provato in tutti i modi, sapendo che con quello che era successo a suo padre, le responsabilità sulla sua famiglia sono nelle sue mani. Il ragazzo ha cominciato a lavorare in un negozio per tirare avanti, ma il desiderio di vendetta per lui stava diventando opprimente e lo spingerà a fare una scelta avventata.

Francesco Cilli non si accontenterà di aver sistemato sia Nino che Michele. Il boss di Corleone deciderà di mettere la parola fine sulla testa di Antonio e ordinerà al suo braccio destro Carlo Sebastiani di eliminare il ragazzo. 

Carmela, la madre di Antonio, sapendo che anche Antonio può condividere lo stesso destino di suo padre e di suo fratello, si metterà in contatto con un contatto di Nino, Graziano che si prodigherà per far scappare il ragazzo dalla furia omicida di Cilli.

Ovviamente Carmela, conoscendo l’astuzia di Cilli, dovrà fare in modo di aiutare suo figlio a scappare fungendo da esca, ci riuscirà?

https://www.facebook.com/profile.php?id=100008755593652

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi obbligatori: *